Cocif apre le porte all’efficienza dei trasporti

Cocif apre le porte all’efficienza dei trasporti

Per Cocif le porte non hanno segreti. Con i suoi 75 anni di storia, oltre 300 modelli a catalogo e una capacità produttiva di oltre 200.000 pezzi tra porte e finestre, l’azienda si pone di diritto tra i leader italiani del settore.

Ma una volta che le porte sono realizzate, come consegnarle ai clienti velocemente e abbattendo i costi? Qui entra in gioco Onit, che con la sua suite software On.Plant ha permesso a Cocif di ottimizzare tutti i processi legati alle spedizioni e ai trasporti.

Grazie a On.Plant, Cocif può ora formulare in maniera strutturata un piano carichi e un piano viaggi, entrambi compatibili con l’obiettivo di monitorare e minimizzare i costi di trasporto.

La pianificazione viaggi si svolge su supporto cartografico, strumento che permette di sfruttare tutte le possibili sinergie di consegna con lo scopo sia di ottimizzare i km percorsi che di diminuire il numero di viaggi. Per ogni viaggio è possibile visualizzare in tempo reale il costo di trasporto, quantificarne l’incidenza e valutarne la congruità e la convenienza.

Inoltre, al termine del mese, gli operatori di controllo gestione hanno a disposizione un report con tutti i servizi di trasporto di cui si è usufruito e le relative voci di costo, così da monitorare facilmente la situazione e verificare velocemente la correttezza delle fatture emessa dai fornitori.

L’efficienza? Te la porta (è proprio il caso di dirlo) Onit!